INCARICHI DI FIDUCIA

Ci sono situazioni delicate in cui il dubbio crea danni maggiori rispetto alla più terribile delle verità. Analisi e pianificazione di qualsiasi indagine che abbia natura riservata. Spesso in questi casi l’intervento dell’investigatore è risolutivo.

 

Nelle ipotesi di conferimento di incarichi di fiducia l’intera attività investigativa è proiettata alla eliminazione di qualsiasi dubbio oltre che a supportare, con prove nonché indizi gravi, precisi e concordanti, l’eventuale azione legale del cliente.

Si parla di incarichi di fiducia sia per richiamare la natura particolarmente delicata dell’oggetto del mandato investigativo sia per richiamare immediatamente l’attenzione del cliente all’imprescindibile elemento della professionalità dell’investigatore privato a cui affida la cura dei propri interessi.

Tra i principali e più conferiti incarichi di fiducia si ricordano:

  • investigazioni per l’affidamento dei minori
  • infedeltà coniugali
  • investigazioni prematrimoniali
  • investigazioni per la tutela dei minori e/o per la loro sorveglianza
  • attività investigativa di monitoraggio
  • accertamento di bullismo
  • investigazioni per separazioni e divorzi
  • tutela anziani
  • monitoraggio e controllo di baby-sitter e/o badanti
  • investigazioni per l’emersione di lavoro nero, anche in caso di procedimenti per la determinazione di assegni di mantenimento
  • attività finalizzata alla consegna di messaggi particolarmente importanti oppure segreti dei propri clienti verso gli specifici destinatari
  •  verifica sui soci in affari