CHI SONO

Funzionario collaboratore del Ministero degli Interni per l’Alto Commissariato per la lotta contro la delinquenza mafiosa, Vincenzo Borriello ha avuto una formazione nazionale ed estera. E, precisamente, in Israele, Inghilterra ed ex URSS ove ha conseguito la specializzazione in protezione ravvicinata, bonifiche manuali e ha seguito seminari e masters sugli assassini seriali (serial killer), in criminologia e criminalistica.

Si è occupato di collaboratori di giustizia ed ha ottenuto nell’anno 2000 il titolo di investigatore penale e civile diventando consulente di grandi realtà aziendali tra le quali: la “Ericsson”, le “Autostrade Meridionali S.p.A.” e “l’Aeroporto Internazionale di Napoli”.

Ha lavorato in tutta l’Italia ed in particolar modo nelle regioni Veneto, Lombardia e Liguria come consulente della sicurezza per società quali la “Data Base S.p.A.”, la “Magma Est” e la “Colonia Arnaldi” (durante il G8).

Oggi è anche fiduciario di Gruppi Assicurativi di prestigio e si è specializzato in indagini per il contrasto al fenomeno delle frodi assicurative sia per conto degli Ispettorati, sia per conto delle Aree Speciali.

Ha partecipato (e partecipa tutt’oggi) a numerosi corsi di aggiornamento presso le più importanti università e le federazioni di categoria.

E’ docente del Master in Tecniche Investigative per Altalex Formazione nonché membro e docente presso la Accademia Italiana di Scienze delle Investigazioni private, Criminalistiche e della Sicurezza.